un blog per iniziare

THE LITTLE OLD DOLLHOUSE MINIATURE
a Doll House that is born little by little with old materials.

Una passione che molti di noi hanno nascosta in fondo al cuore legata ai ricordi d'infanzia. Non voglio perdere l'occasione di realizzare un sogno innocente che dà tanta gioia e amante del Brocante e Piccolo Antiquariato cercherò di realizzare ogni cosa, per quanto mi sia possibile, con materiali che provengono dal passato. Nellina

Nel tempo tutto si evolve. Nel ripostiglio della mia casa d'infanzia erano custodite le mie vecchie bambole che ho portato a casa mia. Nella ricerca dei loro marchi ho scoperto il mondo delle bambole americane degli anni '50 e me ne sono innamorata.

Ho iniziato una piccola collezione e in questo blog vi parlerò anche di loro. Priscilla ha ormai molte sorelline!

To contact me: copy and paste my email brocanteviolavintage@gmail.com

domenica 8 settembre 2013

Una credenza Liberty originale

La mia gioia è grande e voglio farvene partecipi ... ho fatto bingo!!!!

Ho trovato una credenza  di epoca Liberty per La Piccola Casa Antica in Miniatura

Un'antica credenza per le bambole scala 1:12 con accessori.

antichi giocattoli



Capita che fai un giro al mercatino dell'antiquariato e trovi quello che mai avresti sperato, un mobiletto per casa delle bambole, veramente d'epoca, veramente integro, quasi intatto, veramente bello, veramente venuto dal più famoso negozio italiano e pure rapporto 1:12 infatti è alto 21 cm, inoltre con tanti piccoli accessori in terraglia, 3 utensili di servizio di metallo e 1 bottiglia in leggerissimo vetro, questa è l'unico accessorio rovinato, ha il collo un po' rotto.


Ma quale grande negozio italiano era esistente nel periodo Liberty?
Il primo vero grande negozio italiano fu aperto dai Fratelli Bocconi nel 1887 a Roma su ispirazione di quello Parigino, in piazza Duomo a Milano nel 1889 fu inaugurato l'attuale negozio, più grande di quello precedente. Altri negozi nacquero in grandi città italiane, si chiamavano "Alle città d'Italia".
Nel 1917 alla famiglia Bocconi, la stessa che fondò la famosa università milanese, subentra la famiglia Borletti che, su suggerimento di Gabriele D'Annunzio, cambia il nome in "La Rinascente".



Ma questa stupenda credenzina è antecedente al 1917 e qui eccone la prova ... e il prezzo!


L'etichetta è appiccicata al rovescio e così vi propongo la foto. Porta il nome dei Fratelli Bocconi e il prezzo era di Lire 1,60 gli altri numeri saranno identificativi dell'articolo in negozio.




 6-Fornello potager in latta verniciata con utensili di cucina pure di latta, rubinetto per acqua ed ornati in ottone

...e se facessi bingo di nuovo anche con questo fornello?

Con calma vi illustrerò meglio questo piccolo tesoro, ma come detto all'inizio, avevo voglia di farvi partecipi della mia gioia.

Vi rimando ad un link se volete deliziarvi nella descrizione di una pagina dedicata a quel nuovo grande magazzino.

Le foto dei cataloghi antichi sono tratte da http://www.bamboleitaliane.com/magazzini.html

7 commenti:

  1. Ottimo acquisto.......bellissima!!
    Interessante e affascinante anche la storia della rinascente.......non la conoscevo!!
    Un bacio.....buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Nellina bellissima la creenzina e gli accessori grazie per la storia! buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patrizia, grazie Susanna. Oltre alla gioia dell'acquisto ho scoperto anch'io l'affascinante storia de La Rinascente. Leggendo la pagina che ho linkato mi sono immersa nell'atmosfera di quel negozio primo novecento, mi sembrava di esserci anch'io tra la folla! Buona giornata. Nellina

      Elimina
  3. Un acquisto eccezionale!
    Ciao, Faby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, proprio vero Faby, non vedo l'ora di pulirla dalla poca polvere e fotografarla con gli oggetti per valorizzarla come merita, ne sono entusiasta.

      Elimina
  4. davvero una fortuna trovare questo piccolo tesoro!!
    Mi sono aggiunta al tuo blog, se ti va passa anche da me.. ci sono minaiture di cibo e anche un pizzico di cibo vero..;)

    RispondiElimina
  5. Grazie Valentina, faccio un saltino da te! Nellina

    RispondiElimina

Ogni commento è per me una gioia, ogni consiglio un aiuto prezioso. Grazie per il tempo che vorrai dedicarmi.