un blog per iniziare

THE LITTLE OLD DOLLHOUSE MINIATURE
a Doll House that is born little by little with old materials.

Una passione che molti di noi hanno nascosta in fondo al cuore legata ai ricordi d'infanzia. Non voglio perdere l'occasione di realizzare un sogno innocente che dà tanta gioia e amante del Brocante e Piccolo Antiquariato cercherò di realizzare ogni cosa, per quanto mi sia possibile, con materiali che provengono dal passato. Nellina

Nel tempo tutto si evolve. Nel ripostiglio della mia casa d'infanzia erano custodite le mie vecchie bambole che ho portato a casa mia. Nella ricerca dei loro marchi ho scoperto il mondo delle bambole americane degli anni '50 e me ne sono innamorata.

Ho iniziato una piccola collezione e in questo blog vi parlerò anche di loro. Priscilla ha ormai molte sorelline!

To contact me: copy and paste my email brocanteviolavintage@gmail.com

domenica 6 ottobre 2013

Ecco cosa c'era nel pacco!

Ed ora vi svelo il mistero degli oggetti contenuti nel pacco arrivato dopo l'aggiudicazione dell'asta su ebay. Staranno benissimo nella Piccola Casa Antica in Miniatura perchè anche questi oggetti non sono proprio nuovi anzi mi piacerebbe se qualcuno potesse darmene una minima datazione.






Be questa non è proprio piccola è una credenzina 1:12 . Certo non è la bellissima credenza liberty di cui vi ho parlato pochi post fa ma è graziosa. Non so quanti anni possa avere, non ho molta dimestichezza con i giocattoli, ma non mi pare di fattura scadente.




Alquanto malmessa ma integra come pezzi, non manca nulla, appena la ridipingo con tinte provenzali sarà senz'altro più carina. Ma perchè 2 credenze nella stessa casa?

Parte retro, desidererei comprendere perchè ci sono quei segni nel bordo, cosa incastravano?


Parte centrale, da notare il piccolo decoro in legno.
Ma torniamo al fatto che ho acquistato 2 credenze. 
Ho già in mente la struttura della casa di Priscilla, anzi della nonna, la dolce vecchina che lavora il pizzo con i fuselli trovata nel mercatino di Barcellona ma che è originaria di Bruges, come dice la vecchia etichetta ancora attaccata. 
L'idea è ispirata ad una antica casa del Centro di Merano, un edificio bianco con un bel balcone semicircolare. Sotto ci sarà il portone d'entrata nella parte centrale e ai due lati due negozi, una modista (in onore di Viola Vintage e così vi racconterò pure questa storia) e una pasticceria con tavolini, banco e credenza piena di dolci, piattini di porcellana, barattoli di caramelle, cristalli e alzatine. Ecco la credenza Liberty starà nella pasticceria mentre la credenzetta, che dipingerò chiara, sarà quella della cucina di nonna.

Ora passiamo agli oggetti piccoli.


Sono pentolini vari e forme per dolci, una zuccheriera, un trenino e un vaso ad anfora. Tutti in metallo.






I pentolini e le formine in rosso sono smaltate ma sempre metalliche.


C'è anche questo simpatico trenino di metallo per giocare con qualche amichetto e un'anfora laccata rossa con fiori, l'anfora è in metallo dorato, quasi sicuramente inglese. Sarà un bell'oggetto d'arredamento non ho ancora deciso se per la casa o la modisteria.


E poi c'è anche una vecchia teiera, in smalto verde con fiori, sempre in metallo dorato marchiata inglese, essendo molto simile come tipologia all'anfora penso provengano dalla stessa ditta.


Sì lo so la teiera è molto grande ma mica debbo metterci il tè! Taglierò manico e beccuccio e sarà un fantastico portaombrelli. Sì lo so che non bisogna sciupare i vecchi oggetti ma pensate come sarà caruccio come portaombrelli! 



Questo ciò che è inerente la Piccola Casa Antica in Miniatura, notate la grandezza di un centesimo come rapporto. 
C'erano anche altri piccoli oggetti ma non adatti a una dollhouse 1:12. 

6 commenti:

  1. Io la teiera la terrei così e la trasformerei in un portafiori. Mi sembra un peccato troncarla così! Grazie per gli auguri per il mio onomastico! Ricambio per tuo marito! Buon divertimento! :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Nellina hai fatto delle stupende spesine per la tua casa "antica" non vedo l'ora di vederla! buona settimana

    RispondiElimina
  3. Grazie Blanche, grazie Susanna. La mia casina, che purtroppo non può essere effettivamente antica, 'che ne ho viste di belle ma costano troppo, avrà almeno qualcosa di vecchio e l'impronta antica cercherò di dargliela. 4 anni fa ho ristrutturato a nuovo la casa dove abito e la gente che viene pensa sia originale anni 50. Ho fatto un ottimo lavoro di invecchiamento ma...Ahimè per la vendita di una vera casa non è la scelta ideale!

    RispondiElimina
  4. Questi oggetti sono molto carini e alcuni anche originali. Mi piacciono molto l'anfora e la teiera che non sciuperei.
    Saluti, Faby

    RispondiElimina
  5. anch'io ho acquistato una credenza similare alla tua e mal ridotta...mi darai ispirazione anche se una certa idea l'ho già. Deliziosi gli oggetti in rame.
    Un caro saluto, Manu

    RispondiElimina
  6. Grazie Fabiola seguirò il consiglio che mi hai dato tu e Blanche e terrò così la teiera, effettivamente è particolare e sopratutto vecchia e mane in england e non in cina. Del resto a ben pensare ho anche dei mobili primo novecento un po' più grandi potrei anche fare qualcosa con dei giocattoli originali antichi anche se non sono 1:12. anzi mi sta venendo un'altra idea perchè non fare nei mobili delle bambole più grandi piccole case in miniatura con rapporti molto più piccoli di 1:12? Oh quante idee e quanto poco tempo :(

    Grazie anche a te Manu, io do un'occhiatina alle credenze provenzali e vediamo che ne esce.

    RispondiElimina

Ogni commento è per me una gioia, ogni consiglio un aiuto prezioso. Grazie per il tempo che vorrai dedicarmi.